Pirografo: come metto il legno a ferro e fuoco

Nella mia famiglia vedono questa mia  vita da artigiana come una cosa da condividere, così una volta ricevo in regalo una pistola sparachiodi – che devo ancora inaugurare – un’altra un set completo di pinze e quest’anno è stata la volta del pirografo.

Il pirografo è un aggeggio bellissimo, una penna che raggiunge temperature bollenti, con tante punte intercambiabili, con cui poter scrivere e disegnare su tanti materiali diversi. Tra tutti, i miei preferiti sono senza dubbio il sughero e il legno, basi perfette per dare massimo sfogo alla fantasia.

L’ho guardato da lontano per un po’ poi finalmente mi sono decisa e quello che vedete è il mio primo esperimento. E’ stata una bella sfida per una come me poco paziente e poco incline a seguire strade tracciate -anche se a tracciarle è una matita – ma molto gratificante (ok, si, anche la faccia di mio padre quando ha esclamato ‘non è male, carino” che è tipo l’oscar a Leonardo di Caprio).

Questo era un regalo speciale, ma continuerò a sperimentare e a tracciare linee sempre più perfette, quindi…. aspetto le vostre ordinazioni. Non fatevi scrupoli, voi mettete l’idea, io ve la trasformo in realtà 🙂

P.s. il legno è riciclato, ma questo era scontato no?

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...